Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ruby: giudici, no a nuove prove, chiusa fase dibattimentale

colonna Sinistra
Lunedì 4 marzo 2013 - 12:32

Caso Ruby: giudici, no a nuove prove, chiusa fase dibattimentale

(ASCA) – Milano, 4 mar – No a nuove prove e a nuovetestimonianze nel processo Ruby. Lo hanno stabilito i giudicidella IV sezione penale del tribunale di Milano titolari delprocesso sulla presunta concussione e prostituzione minorilea carico di Silvio Berlusconi. Il collegio presieduto daGiulia Turri, in particolare, ha respinto le richiestepresentate dagli avvocati di Berlusconi relative a unconfronto in aula tra il pm Anna Maria Fiorillo e ilcommissario Giorgia Iafrate relativo alle vicende checaratterizzarono la notte tra il 27 e 28 maggio 2010all’interno degli uffici della questura di Milano. In pratica, i giudici milanesi hanno dichiarato chiusa lafase dibattimentale. Non e’ pero’ detto che il pm IldaBoccassini prenda la parola gia’ oggi per pronunciare la suarequisitoria e la conseguente richiesta di condanna perl’imputato Berlusconi. Nicolo’ Ghedini, uno dei legali delleader del Pdl, ha chiesto tempo: ”Non credo – ha spiegatoin aula il legale – che lo spostamento di qualche giornopossa cambiare le cose”. I giudici hanno dato tempo fino alle 14 alle parti peraccordarsi sulla data della requisitoria e per comunicareogni eventuale decisione in proposito. fcz/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su