Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Curto, Fli sotto attese. Necessaria una riflessione

colonna Sinistra
Martedì 26 febbraio 2013 - 15:46

Elezioni: Curto, Fli sotto attese. Necessaria una riflessione

(ASCA) – Bari, 26 feb – ”Il risultato conseguito da Futuro eLiberta’ e’ stato inferiore alle attese sia nella provinciadi Brindisi che nella stessa Francavilla Fontana.

Evidentemente le spiegazioni offerte al corpo elettorale(Fini non ha tradito il Pdl ma e’ stato cacciato; laresponsabilita’ dello scioglimento di Alleanza Nazionale deveessere imputata piu’ che a Fini ai suoi ex colonnelli; leresponsabilita’ sull’Imu non possono essere addebitateesclusivamente a Monti ma anche ai due piu’ grandi partitiche per un anno lo avevano sostenuto) non sono state recepiteadeguatamente”. Lo scrive in una nota il consigliereregionale Fli, Euprepio Curto. ”Registro, quindi, e sotto questo aspetto consoddisfazione – aggiunge Curto – la conferma dei mieipersonalissimi consensi in Francavilla Fontana: 1.612 votinon rappresentano altro che la sommatoria dei voti conseguitida me nelle amministrative del 2009 a cui vanno aggiuntiquelli in gran parte derivanti dalla lista ‘Alleanza nelleCitta” di mia diretta ispirazione ed espressione.

Credo che questo dato costituisca una importante base dipartenza per la ricostruzione di un’area politica in cui misono storicamente e da sempre riconosciuto, soprattutto inprevisione delle elezioni amministrative del prossimoanno”.

”Entro questa settimana incontrero’ gran parte delladirigenza provinciale di Futuro e Liberta’, e non solo -conclude – nella consapevolezza della irripetibilita’ delvoto di ieri che ha visto polarizzare il malcontento diffusoin direzione non tanto del Movimento Cinque Stelle o del Pdl,ma di due uomini: Beppe Grillo e Silvio Berlusconi che, vaammesso, hanno purtroppo saputo parlare piu’ di altri allapancia degli italiani. Che poi questi abbiano poggiato leloro tesi su un impianto sostanzialmente demagogico non puo’consolarci. Anzi, al contrario, deve farci tuttiriflettere”.

com/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su