Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mps: candidato sindaco Pd Siena Ceccuzzi ritira candidatura (1 Upd)

colonna Sinistra
Lunedì 25 febbraio 2013 - 16:37

Mps: candidato sindaco Pd Siena Ceccuzzi ritira candidatura (1 Upd)

(ASCA) – Siena, 25 feb – Franco Ceccuzzi, candidato sindacodi Siena per il Pd, ritira la sua candidatura.

Lo ha annunciato lui stesso in una conferenza stampa.

”Ho deciso di ritirare la mia candidatura a sindaco di Siena- ha detto -. Ho deciso con profondo dolore ma conaltrettanta convinzione e serenita’, nella convinzione cheper la citta’ e’ l’unica strada percorribile”. La decisione arriva dopo la comunicazione di un avviso digaranzia ricevuto da Ceccuzzi dalla Procura di Salernonell’ambito dell’inchiesta sul crack del pastificio Amato.

Nell’indagine e’ indagato anche l’ex presidente di MpsGiuseppe Mussari. Ceccuzzi e’ stato anche al centro dei’veleni’ creati da un presunto ‘accordo’ tra Pdl e Pd suSiena, che vedeva i nomi (ma non le firme) dello stesso exsindaco e di Denis Verdini. Entrambi hanno negatol’autenticita’ del documento. ”Il mio passo indietro – ha aggiunto – spero che possaportare a fare due passi avanti nel progetto di cambiamento,un progetto serio fatto di idee”. Ceccuzzi ha puntato ildito contro chi, anche nel suo stesso partito, ”sta gia’brindando e facendo sciacallaggio, godendo del mio dolore edel dolore di molti militanti”. ”Forze – ha detto ancora -che hanno voluto trasformare la campagna elettorale in unaguerra, hanno lavorato per il dissesto del Comune e speranoche si possano impedire le prossime elezioni comunali. Sara’decisivo per Siena che queste forze vengano sconfitte unavolta per tutte nelle urne”. Ceccuzzi dice di non voler far nomi ma il riferimento,precisa, e’ ”sicuramente” a ”quelli che hanno fatto caderela giunta”, cioe’ i consiglieri Pd ex Margherita. ”Forze -ha detto – che in tutti questi mesi hanno portatonegativita’, esasperando i problemi, non mettendo mai sultavolo una proposta, omettendo questioni, personalizzando loscontro”. Nei loro confronti ”sara’ il Pd discutere, a dareun giudizio e a esprimere una posizione. Dovendo mettere incampo un altro candidato un giudizio politico bisognera’darlo”. Anche discutendo del ”problema” del rapporto ”trapolitica e sanita’ e in particolare l’ospedale”, haaffermato Ceccuzzi. Ceccuzzi ha maturato la sua decisione, ha spiegato, dopoaverne parlato con esponenti regionali e nazionali delpartito ma non con il segretario nazionale PierluigiBersani.

afe/mau/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su