Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Zaia, il vero bocciato e’ Mario Monti

colonna Sinistra
Lunedì 25 febbraio 2013 - 18:58

Elezioni: Zaia, il vero bocciato e’ Mario Monti

(ASCA) – Venezia, 25 feb – Secondo Luca Zaia, governatore delVeneto, ”il vero bocciato dalle elezioni e’ Mario Monti”.

”Innanzitutto e’ prematuro fare contabilita’ a scrutiniancora aperti. C’e’ un trend che iniziamo a vedere, che, daun lato, conferma la vicinanza dei veneti alla nostraamministrazione e dall’altro mostra il vero bocciato delleelezioni, che e’ Mario Monti”, dichiara Zaia, commentando ilvoto. ”Paradossalmente Grillo, con questo buon risultato,sara’ chiamato a decidere cosa vuol fare da grande”,aggiunge il presidente riflettendo sul voto del Movimento 5Stelle.

Se queste percentuali fossero confermate l’exploit diGrillo lo pone non piu’ a fare mera opposizione, bensi’ locostringe a schierarsi a favore o meno di un progetto digoverno. Non potra’ limitarsi a fare un’opposizione fine a sestessa, ma a dovra’ decidere cosa fare da grande ed e’ lacondizione migliore per vedere se sapranno trasformare laprotesta in proposta. Dovra’ passare dal guardare la partitadalla tribuna a bordo campo”.

Per quanto riguarda infine il voto della Lega Nord, Zaiapuntualizza: ”Premesso che se qualora ci fosse un caloelettorale le motivazioni non vanno scaricate in capo alterzi o, peggio ancora, in capo al cittadino come nellapeggior tradizione della politica italiana, ma sono dacercare. Alla fine, quando avremo un risultato finale -conclude Zaia – che ci permettera’ di fare una lettura dellaLega in Veneto, rispetto anche alle altre Regioni, tireremole conclusioni analizzando fino in fondo i motivi delrisultato e le eventuali responsabilita”’.

fdm/mau/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su