Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrazione: Anci, ritardo decisioni puo’ danneggiare Comuni

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2013 - 12:50

Immigrazione: Anci, ritardo decisioni puo’ danneggiare Comuni

(ASCA) – Roma, 22 feb – ”La circolare emanata dal Viminalesulla chiusura dell’emergenza Nord Africa contiene elementiimportanti, coma la presa in carico dei minori stranieri nonaccompagnati richiedenti asilo e il contributo all’uscita,che sono misure chieste da mesi da Anci, Province e Regioni,ma che hanno trovato risposta solo due settimane fa inConferenza Unificata”. E’ quanto dichiara Flavio Zanonato,sindaco di Padova e responsabile immigrazione Anci, secondoil quale ”si tratta di risposte arrivate quasi fuori tempomassimo, cosa che ne limita l’efficacia”. ”Ben altro – aggiunge – sarebbe infatti stato ilrisultato delle medesime iniziative nel caso in cui fosserostate prese mesi fa. Oggi invece i centri di accoglienza cirisultano essere pieni di persone che solo da pochissimo sonostate inserite in percorsi di integrazione”. ”Per questo – spiega Zanonato – nel caso in cui le azionipreviste dalla circolare del Viminale potessero essereaffiancate da un necessario seppur temporaneo prosieguodell’accoglienza, sarebbe immaginabile il raggiungimento dirisultati soddisfacenti per tutti. In caso contrario, tuttii problemi verranno invece, ancora una volta, scaricatiesclusivamente sui territori, cosa che sta mettendo inallarme molte amministrazioni locali”. ”Come Anci – conclude Zanonato – ci siamo attivati estiamo raccogliendo tutte le indicazioni utili a definire unafotografia piu’ dettagliata possibile della situazione;fotografia che rappresenteremo all’interno del TavoloNazionale sulla Emergenza in Nord Africa, del quale abbiamochiesto una convocazione urgente, prima della fine delmese”.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su