Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Bersani, per Italia giusta non dimenticare danni della destra

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2013 - 15:56

Immigrati: Bersani, per Italia giusta non dimenticare danni della destra

(ASCA) – Roma, 22 feb – ”Per costruire insieme l’Italiagiusta, non dobbiamo avere la memoria corta e dimenticarci idanni provocati dalla destra in questi interminabili anni algoverno del Paese, a partire dalla legge Bossi-Fini,Maroni-Berlusconi, dai respingimenti in mare dei profughi,dalla richiesta ai medici di denunciare i malati irregolari ealtro ancora”. Lo scrive il segretario del PD, Pier Luigi Bersani nellaprefazione del libro di Khalid Chaouki ”Leghisti bravagente” scaricabile da oggi gratuitamente sul sito delPartito Democratico.

”In particolare sui temi cruciali dell’immigrazione e deidiritti di cittadinanza per i bambini nati o cresciuti inItalia, la Lega Nord ha creato il nemico. L’immigrato-sottolinea Bersani- e’ diventato il capro espiatorio senzadiritto di parola su cui hanno riversato tutte le colpe diun’incapacita’ palese a governare l’Italia e a governarel’immigrazione nel rispetto dei diritti fondamentali dellepersone, senza discriminazioni come sancisce la nostraCostituzione”.

”A Milano -conclude il leader del PD- il leghismo diBossi e Maroni e’ stato sconfitto dalla volonta’ deicittadini di voltare finalmente pagina e ricominciare aricostruire una societa’ che guardi verso l’Europa e ilmondo, lontano dai provincialismi e dal ‘cattivismo’ contro iprofughi e i piu’ deboli.

Oggi l’Italia, come Milano, e’ pronta per dare un fortesegnale di cambiamento e di speranza. Insieme ai nuoviitaliani costruiremo un’Italia piu’ forte e all’altezza dellesfide che ci attendono”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su