Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Ingroia su Casini e Alfano, classe dirigente da cacciare via

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2013 - 16:32

Elezioni: Ingroia su Casini e Alfano, classe dirigente da cacciare via

(ASCA) – L’Aquila, 22 feb – Antonio Ingroia, candidatoPremier per ”Rivoluzione civile”, ha lanciato, oggidall’Aquila, gli ultimi strali di una campagna elettoralequanto mai aspra. Di Pier Ferdinando Casini ha detto: ”E’ inParlamento dal 1984, da prima della caduta del Muro diBerlino, eravamo ancora in piena Guerra Fredda; e’ quello cheha portato Toto’ Cuffaro al Senato e che lo ha promosso dopouna sentenza di condanna in primo grado”. ”Oggi – haaggiunto – Cuffaro si trova in carcere.

Casini, come altri, rappresenta la casta contro cuiRivoluzione civile combatte”. Su Angelino Alfano e’ andatoanche oltre: ”Come Berlusconi, e’ ormai un disco rotto”.

Ingroia ha rispedito al mittente l’accusa del segretario Pdldi una ”magistratura a tempo”: ”Non esiste la giustizia aorologeria ma, purtroppo, e’ una magistratura che ha a chefare con una classe dirigente cosi’ corrotta che gli scandalisi susseguono uno dopo l’altro”. ”Percio’ – ne ha concluso- bisogna cacciare via questa classe dirigente per costruirneun nuova, pulita e onesta”. iso/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su