Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Alfano, disservizio postale inficia voto estero, serve deroga

colonna Sinistra
Venerdì 22 febbraio 2013 - 17:01

Elezioni: Alfano, disservizio postale inficia voto estero, serve deroga

(ASCA) – Roma, 22 feb – ”Da giorni, i nostri candidatidenunciano una grave evenienza determinatasi in Sud Africa:Poste Sudafricane, soggetto con il quale il ConsolatoGenerale di Johannesburg e l’Ambasciata di Pretoria hannosottoscritto il contratto per il recapito e la riconsegna deiplichi elettorali, e’ in sciopero da una settimana, motivoper il quale si ignora quale sara’ la sorte di circa 20.000plichi su un totale di 26.000 spediti agli aventi diritto alvoto in Sud Africa. Chiedo formalmente al Governo e alMinistro dell’Interno Cancellieri a quale sorte andra’incontro il voto regolarmente espresso da parte di oltre20mila elettori”. Lo afferma in in una nota il segretariopolitico del Pdl, Angelino Alfano.

”Credo che vada assolutamente stabilita una deroga perquesti voti e che essi debbano essere computati ugualmenteanche se perverranno oltre i termini stabiliti dalla legge.

Se la legge italiana prevede che il voto dei cittadiniall’estero debba essere espresso per posta – un sistemasoggetto a carenze di questo e altro genere, come abbiamoavuto modi di riscontrare durante la campagna elettorale – e’assolutamente necessario che non sia il cittadino a vedersipenalizzato per malfunzionamenti o disservizi legati alsistema deciso dall’autorita’ responsabile del procedimentoelettorale.

Attendo un riscontro dal Ministro dell’Interno che chiariscacome intenda fare fronte a questa situazione di emergenza.

Altrimenti, il Governo si assumera’ una gravissimaresponsabilita”’, conclude Alfano.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su