Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Monti, con Berlusconi-Tremonti costretti ad accettare diktat

colonna Sinistra
Giovedì 21 febbraio 2013 - 18:46

Elezioni: Monti, con Berlusconi-Tremonti costretti ad accettare diktat

(ASCA) – Roma, 21 feb – ”Berlusconi aveva preso una serie diimpegni con l’Ue estrememente severi. Ricordo le difficolta’nei rapporti tra Berlusconi e Tremonti, e’ stata un’estate dipanico. L’Italia si era ridotta in modo tale da doveraccettare i diktat dell’Unione europea”. Lo afferma illeader di Scelta Civica, Mario Monti, durante laregistrazione di Porta a Porta.

Il governo dei tecnici ”ha fatto un’importante e severaoperazione per ridurre subito e credibilmente il disavanzopubblico e abbiamo dovuto alzare certe tasse”, aggiungeMonti.

ceg/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su