Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Montezemolo, basta parlare del passato. Guardare avanti

colonna Sinistra
Giovedì 21 febbraio 2013 - 16:14

Elezioni: Montezemolo, basta parlare del passato. Guardare avanti

(ASCA) – Vicenza, 21 feb – ”Considero queste elezionifondamentali per il futuro del Paese e assisto con moltostupore a tanti leader politici che parlano come se fosseroarrivati ieri mattina da Marte e non avessero avuto invecedei ruoli fondamentali nel fallimento della SecondaRepubblica”. Lo ha dichiarato Luca Cordero di Montezemolo,presidente di Italia Futura, oggi a Vicenza per un incontroelettorale di Scelta Civica.

”E’ improponibile pensare che queste persone, che inruoli diversi hanno portato a questo fallimento, siano igestori della Terza Repubblica”, ha aggiunto Montezemolo.

”La campagna elettorale ha avuto una logica di scontro e nondi confronto” e quindi l’auspicio e’ che ”si volti pagina eScelta Civica e’ la prima lista nella storia del Paese che haalla Camera tutte persone che vengono dalla societa’ civile equindi risponde ad una delle grandi esigenze che noicittadini abbiamo, ovvero un rinnovamento della classepolitica”, ha continuato Montezemolo.

”C’e’ troppa gente in Parlamento che non merita dirappresentare i cittadini”, ha attaccato Montezemolo, checritica anche ”quei partiti che hanno stravotato iprovvedimenti di Monti e ora sembrano essersenedimenticati”. ”Basta parlare del passato. La situazione delPaese e’ sotto gli occhi di tutti, siamo gli unici, assiemealla Grecia ad esserci impoveriti negli ultimi 10, 15 anni”,ha constatato il presidente di Italia Futura. ”Bisognaguardare avanti; lo Stato deve vendere, privatizzare,liberalizzare e chi e’ stato protagonista del fallimentodella Seconda Repubblica deve farsi da parte. La politica -ha concluso Montezemolo – ha la maggior parte delle colpe manon ne ha solo la politica”.

fdm/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su