Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Brunetta (Pdl), gli elettori puniscano Merkel e Monti

colonna Sinistra
Giovedì 21 febbraio 2013 - 17:38

Elezioni: Brunetta (Pdl), gli elettori puniscano Merkel e Monti

(ASCA) – Roma, 21 feb – ”Europa in recessione. Giovedi’scorso lo ha certificato Eurostat, domani (ma circolano gia’i dati) lo confermera’ la Commissione europea. Ancora peggioper l’Italia: ben al di sotto della media dell’eurozona. Ilnostro paese chiude il 2012 con un Pil a -2,1%. Non solo:rispetto al 2011 gli investimenti sono calati dell’8,8%; ladisoccupazione e’ stata del 10,6% (ma Istat calcola 11,2%) e,nonostante le pesanti misure di consolidamento delle finanzepubbliche, i conti non sono per niente in ordine: deficit-2,9% e debito al 126,7%. Ecco dove ci ha portato il rigorecieco, l’egoismo violento, l’austerita’ fine a se stessa e lamiopia di Angela Merkel e del suo portavoce in Italia,professor Mario Monti”. Lo dichiara in una nota RenatoBrunetta. ”Il nostro paese – prosegue l’esponente del Pdl -con il governo tecnico ha accettato passivamente i diktatprovenienti dalla Germania, che neanche il Parlamento tedescosopporta piu’, se e’ vero, come e’ vero, che oggi alBundestag Peer Steinbrueck, il candidato cancellieresocialdemocratico alle prossime elezioni federali, haattaccato la politica europea di Angela Merkel, evidenziando,tra l’altro, come la politica del rigore sia stata dannosaper l’eurozona e come il governo tedesco abbia imposto unalinea che ha portato recessione crescente e impoverimento intutti i paesi (Germania esclusa)”. Conclude Brunetta:”L’unica speranza e’ che adesso gli elettori italiani etedeschi puniscano come meritano sia Mario Monti sia AngelaMerkel. E tu, caro Bersani, non aspettarti scuse dal premier:lui non le porge mai. E’, come ben sai, al di sopra di questeformalita’. Che errore abbiamo fatto”.

com-gar/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su