Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Boccia (Pd), slancio politica non puo’ che venire da giovani

colonna Sinistra
Giovedì 21 febbraio 2013 - 13:25

Elezioni: Boccia (Pd), slancio politica non puo’ che venire da giovani

(ASCA) – Roma, 21 feb – ”Serve un nuovo slancio allapolitica e non puo’ che venire dai giovani”. Lo affermaFrancesco Boccia, esponente del Pd, commentando il documentopresentato alla classe politica dai rappresentantidell’Associazione Classi Dirigenti delle PubblicheAmministrazioni (AGDP), Federmanager e delle AssociazioniNumeri Primi e Concreta-Mente . ”Tutte le statistiche – spiega Boccia – mettono in luceun’eta’ media molto alta della classe dirigente italiana adifferenza di quanto accade in altri Paesi con realta’economiche e sociali molto piu’ competitive: ben venganoquindi le proposte presentate dai giovani dirigenti”. NelManifesto delle Giovani Classi Dirigenti, a cui e’ statadedicata una piattaforma on line con il sitowww.sistemapaese.it, sono affrontati in modo coraggioso einnovativo le sfide che il prossimo Governo dovra’ affrontarein materia di lavoro, pubblica amministrazione, universita’,innovazione e ricerca.

Con il Manifesto i rappresentanti dei giovani dirigentiintendono dimostrare alla politica che ci sono spazi in cuiriformare e’ possibile, a cominciare dalla realizzazione dialcuni progetti pilota da realizzare nei settori del privatoe del pubblico. I dirigenti pubblici sono consapevoli cheserve un ulteriore ridimensionamento dell’apparato pubblico acominciare dal mondo delle societa’ in comando pubblicopurche’ le ulteriori azioni di spending review sianoncondotte con seri criteri di analisi della efficienza dellaspesa pubblica e non con tagli lineari, che non hanno fattoaltro che danneggiare, in modo indiscriminato, servizipubblici utili alla collettivita’. ”Molti dei punti esposti nel Manifesto coincidono,peraltro – conclude Boccia- con il programma del PD che siprefigge di promuovere seriamente giovani, innovazione emerito”.

com-ceg/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su