Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Bersani, non ci vengano a proporre governissimi (1 Update)

colonna Sinistra
Giovedì 21 febbraio 2013 - 13:53

Elezioni: Bersani, non ci vengano a proporre governissimi (1 Update)

+++Quello che serve al Paese e’ un governo di combattimentoper il cambiamento+++.

(ASCA) – Roma, 21 feb – Il segretario del Pd Pier LuigiBersaniribadisce la sua chiusura ad ipotesi di”governissimi” che, ha detto, ”non sarebbero per il benedell’Italia” perche’ favorirebbero immobilismo mentre”abbiamo bisogno di cambiamento, di movimento”. In sostanzaun ”governo di combattimento” che sappia affrontare i graviproblemi e farci uscire dalla crisi.

Bersani ne ha parlato intervistato da Barbara Palombellialla trasmissione ”28 minuti” su Radio Rai 2.

Riferendosi anzitutto alle parole di Monti di ieri sullaMerkel e il Pd, alla domanda se lo abbia chiamato perchiarire per scusarsi, Bersani ha risposto: ”No, non mi hachiamato ma in questo periodo ciascuno sta facendo la suacampagna elettorale e ci siamo sentiti solo su questioni digoverno”.

Quanto poi alla questione delle alleanze, Bersani ha dettoche ”in tutti i paesi dell’Europa ci sono (al governo)partiti grosso modo della nostra stazza. Cosi’ e’ in Franciao in Inghilterra dove i partiti si mettono in condizioni digovernare con il meccanismo elettorale. Ora c’e’ bisogno chequalcuno abbia la maggioranza e penso che saremo noi: a duegiorni dal voto e’ chiaro che o vinciamo noi o vinceBerlusconi e la Lega. Dopodiche’ se vinciamo noi abbiamo il51% del parlamento, Camera e Senato, ed e’ chiaro che, innome dei problemi che ha l’Italia, siamo disponibili e apertia discutere forme di collaborazione e di convergenza.

Naturalmente con chi si ritiene alternativo al berlusconismo,al leghismo e al populismo”.

Insomma, ha sottolineato Bersani, ”non ci si venga aproporre dei governissimi”. E alla domanda se escludecomunque un governo di unita’ nazionale, anche se mancasseroi numeri, Bersani ha risposto: ”Lo escludo perche’ non e’ ilbene per l’Italia. Non lo vedo, francamente”. Allora sitornerebbe a votare? ”Mi sento di escludere questa ipotesi,non ci credo” ha affermato Bersani che ha aggiunto: ”Dettoquesto, non vedo possibile un governissimo, che nonporterebbe a niente se non alla paralisi. Qui abbiamo bisognodi muovere le cose, di cambiare. Un governissimo non potrebbecontenere l’idea di cambiamento. Il prossimo governo deveessere un governo di combattimento e di cambiamento, acominciare dai temi della moralita’, del civismo, dai temidelle regole, dal tema dei diritti per i cittadini cheriprendano un po’ di fiducia nel rapporto con le istituzioni,senno’ francamente non andiamo da nessuna parte”.

min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su