Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Albertini, sbigottito per inchiesta ma zero compromessi

colonna Sinistra
Giovedì 21 febbraio 2013 - 18:51

Elezioni: Albertini, sbigottito per inchiesta ma zero compromessi

(ASCA) – Milano, 21 feb – ”Sinceramente sbigottito”. Cosi’si definisce Gabriele Albertini, candidato ‘montiano’ allaPresidenza della Regione Lombardia, dopo l’avvio diun’inchiesta a Cremona su una trentina di presunte firmefalse apportate alla sua lista e a quella che sostiene lacandidatura di Mario Monti. ”La vicenda – osserva l’ex sindaco di Milano -riguarderebbe irregolarita’ su 30 firme su un totale di 641raccolte nella Provincia di Cremona (richieste minimo 500firme). Una volta di piu’ esprimo tutta la mia fiducia sugliaccertamenti che Digos e Magistratura stanno compiendo.

Qualora dovessero ravvisarsi responsabilita’ di ogni tipo,saremo inflessibili con tutti coloro che dovessero esserecoinvolti in questa vicenda”.

Albertini rilancia lo slogan della sua campagnaelettorale: ”Zerocompromessi – assicura -. Lo abbiamopromesso agli elettori, lo abbiamo chiesto ai candidati chehanno sottoscritto un codice etico, lo abbiamo richiesto conforza a chiunque ha deciso di sostenere il nostro cammino.

Non transigero’ in nulla da quest’impegno”.

com-fcz/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su