Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Berlusconi, vinceremo a Camera e Senato, mai larghe intese

colonna Sinistra
Mercoledì 20 febbraio 2013 - 14:49

Elezioni: Berlusconi, vinceremo a Camera e Senato, mai larghe intese

(ASCA) – Milano, 20 feb – La coalizione di centrodestravincera’ le elezioni sia alla Camera sia al Senato, e percio’non ci sara’ bisogno di nessun governo di larghe intese ancheperche’ ”non ci sono le condizioni”. Lo ribadisce SilvioBerlusconi in un’intervista che uscira’ sul settimanale’Tempi’ in edicola da domani.

”Io sono convinto, e non solo dai sondaggi, che possiamovincere in entrambi i rami del Parlamento”, affermaBerlusconi chiamando in causa ”la sinistra di Bersani eVendola” che a suo giudizio ”pensava di avere gia’ vinto leelezioni” mentre ”ora e’ terrorizzata dalla nostra rimonta.

Mi dispiace – aggiunge il Cavaliere – che una norma insensatami vieti di parlare di sondaggi, ma tutti sanno benissimo chela rimonta e’ compiuta e l’esito delle elezioni e’apertissimo”. Quanto agli scenari del dopo-voto, Berlusconi ribadisceche anche in caso di pareggio tra le due principalicoalizioni in corsa ”non ci sono le condizioni per un nuovogoverno di larghe intese”. Anche perche’, precisa, ”ciabbiamo provato, con il governo Monti, e avete visto com’e’andata a finire. Non ripeteremo quello che, con il senno delpoi, forse e’ stato un errore. D’altronde – si chiede illeader del Pdl – come potremmo collaborare con Monti eBersani, con Vendola e Fini, persone che in materia fiscalecome sui temi etici hanno un’opinione opposta allanostra?”.

fcz/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su