Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mps: Cicchitto, procura paradossale, capovolge realta’

colonna Sinistra
Lunedì 18 febbraio 2013 - 17:33

Mps: Cicchitto, procura paradossale, capovolge realta’

(ASCA) – Roma, 18 feb – ”Quello che stiamo assistendo inrelazione allo scandalo del Monte dei Paschi di Siena e’davvero paradossale e inquietante. Siamo in presenza di unabanca storicamente e da sempre riferibile al Pci, poi Pds,quindi Ds, ora Pd”. Lo afferma Fabrizio Cicchitto,capogruppo Pdl Camera.

”Eppure, malgrado le circa 690 nomine fatte dal gruppoMps negli ultimi 10 anni in favore di ex sindaci, expresidenti di provincia, ex assessori, dirigenti e funzionaridel Partito Democratico, compresa quella del presidenteGiuseppe Mussari, totalmente ascrivibile a personaggi diassoluto rilievo nazionale del Pd, la Procura di Siena finoad oggi ha interrogato solo due politici, entrambiappartenenti o provenienti dal Pdl. Capiamo bene l’esigenzapolitica di mettere la sordina ad uno scandalo enorme, che inpiena campagna elettorale rischia di fare davvero male aBersani e compagni. Ma cosi’, con questo capovolgimento dellarealta’, i solerti pubblici ministeri senesi sembrano davveroesagerare. Da un momento all’altro, ci aspettiamo che vengaconvocato in Procura, per rispondere dei rapporti dellapolitica con l’Mps, il segretario del partito: AngelinoAlfano”, conclude Cicchitto.

com-ceg/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su