Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • corruzione: Di Pietro, Tangentopoli? Oggi per i Pm e’ piu’ difficile

colonna Sinistra
Sabato 16 febbraio 2013 - 11:34

corruzione: Di Pietro, Tangentopoli? Oggi per i Pm e’ piu’ difficile

(ASCA) – Roma, 16 feb – ”Dietro le monetine lanciate a Craxic’era la speranza di uscirne, dietro quelle di Mussari c’e’solo la disperazione di doverci convivere. Oggi le mazzettesono ingegnerizzate” e ci sono imputati ”che non sivergognano affatto, anzi aggrediscono subito i Pm”.

E’ quanto afferma il leader dell’Italia dei Valori,Antonio Di Pietro, candidato per la lista Rivoluzione civile,in un’intervista rilasciata a ”La Repubblica’.

E’ o non e’ di nuovo ”Mani pulite’? ”Sono passati 21anni dalla prima mazzetta di Chiesa. Mazzette c’erano prima emazzette ci sono adesso. Prima -dice Di Pietro- la trovavinel pouf o nel bagno dell’ufficio, oggi ci sono letransazioni finanziarie con le royalities date ai broker perattivita’ di trading o le commissioni atipiche come diceBerlusconi, ma sempre mazzette sono”.

E per un Pm e’ meglio o peggio? ”Peggio. Prima -spiega DiPietro- trovavi il corpo del reato ed era piu’ facilecombattere la corruzione, ora e’ piu’ difficile penetrare inuovi schermi finanziari e quindi c”e’ piu’ impunita’. Hannotrovato i mezzi per rendere il reato piu’ occulto, menoaggredibile, meno curabile. Soprattutto hanno screditato imedici che avevano diagnosticato la malattia. E hannoignorato le loro proposte”.

Allora soldi per i partiti, ora soldi presi per se’? ”Ancheallora il partito era una scusa, dietro c’era la marchetta.

Oggi e’ tutto piu’ sfacciato, non c’e’ piu’ vergogna. Allorachi veniva beccato correva dal Pm e ammetteva i fatti, oggiva in tv e attacca i magistrati. Formigoni e Fitto, andate avedere quelle conferenze stampa”. min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su