Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Belisario, rimarro’ nell’Idv come militante per ricostruire

colonna Sinistra
Venerdì 15 febbraio 2013 - 12:32

Elezioni: Belisario, rimarro’ nell’Idv come militante per ricostruire

(ASCA) – Roma, 15 feb – ”Ho scelto consapevolmente di nonricandidarmi, e’ una decisione che ho maturato e condivisocon la mia famiglia e con i miei collaboratori piu’stretti”. Cosi’ il capogruppo dell’Idv al Senato, FeliceBelisario, in un’intervista a ‘ilPunto’. ”E’ inutile dire – prosegue Belisario – che ha pesato laforte caduta di consensi del mio partito. Come dirigente horitenuto opportuno prendere una pausa di riflessione. Sonostati fatti degli errori a cui bisogna porre riparo perripartire. Io intendo la politica come servizio, e questo hofatto in sette anni di attivita’ parlamentare, di cui gliultimi cinque vissuti con coerenza e con tanto impiego dienergie per fare l’unica vera opposizione, prima a Berlusconie poi a Monti. Ho avuto l’onore di portare il gruppoparlamentare dell’IdV al primo posto come produttivita’ tratutti i gruppi di Camera e Senato”. ”E’ giusto che ora io mi fermi e ritorni ad essere’societa’ civile’. Ma – precisa Belisario – rimarro’ nell’IdVcome militante per ricostruire un partito in cui credo e acui continuero’ a dare il mio contributo. Ma di questoparleremo ad urne chiuse”. ”Rivoluzione civile – aggiunge Belisario – era uno sboccoobbligato per l’IdV. Questa legge elettorale non consentivascorciatoie, perche’ c’e’ una soglia di sbarramento del 4 percento che si deve superare per tornare a quei principi digiustizia, di rispetto della legalita’, di lotta allacorruzione e all’evasione fiscale, di pacifismo, di tuteladei diritti civili. Queste sono state le nostre battaglie inParlamento e – conclude Belisario – sono le battaglie cheritroviamo nel manifesto di Antonio Ingroia e nel programmadi Rivoluzione Civile”.

com-ceg/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su