Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Green economy: Rutelli a candidati premier, istituire ‘super ministero’

colonna Sinistra
Giovedì 14 febbraio 2013 - 14:10

Green economy: Rutelli a candidati premier, istituire ‘super ministero’

(ASCA) – Roma, 14 feb – Un programma per la Green Economy”per creare centinaia di migliaia di posti di lavoro veri,da qui ai prossimi anni, nei trasporti, nel settoredell’acqua, dei rifiuti, delle energie rinnovabili” e’ statopresentato in conferenza stampa alla Camera da FrancescoRutelli, che ha illustrato i risultati di uno studiocommissionato da Alleanza per l’Italia. Studio che e’ statoinviato ai leader dei partiti candidati alle elezioni”perche’ in questo settore – spiega Rutelli – se si volessefare una campagna di proposte per restituire sviluppo alnostro paese ci possono essere delle serie soluzioni. Vediamocosa risponderanno” dal momento che ”questa campagnaelettorale e’ fatta di scontri e di insulti”. Inoltre illeader di Api chiede al nuovo governo di nominare uno ‘zar’della Green economy anche individuando un super ministero.

Il lavoro e’ stato realizzato da due giovani studiosi,Federico Bruno Pontoni e Niccolo’ Cusumano, sotto lasupervisione di due economisti, Alessandro Lanza e MarzioGaleotti. Secondo questo studio e seguendo quello che Rutellichiama ”progetto Paese”, nel 2020 potrebbero esserci il”7,5% di posti in piu’ generati dalla Green economy” e, aseconda degli scenari considerati durante la ricerca,”l’incremento occupazionale in Italia oscillera’ fra 173 e591 mila nuovi posti di lavoro. Le analisi presentate – silegge nel documento – dimostrano come l’economia sostenibilepossa essere il motore della crescita contribuendo nelloscenario Go green per oltre il 43% all’aumento del Pil neiprossimi anni”.

ceg/fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su