Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Finocchiaro, Berlusconi rida’ Imu a ricchi, noi fiato a lavoro

colonna Sinistra
Giovedì 14 febbraio 2013 - 18:06

Elezioni: Finocchiaro, Berlusconi rida’ Imu a ricchi, noi fiato a lavoro

(ASCA) – Roma, 14 feb – ”Bisogna rimettere in circololiquidita’ per rilanciare il Paese. Ridare fiato alle impresee ai lavoratori. Alleggerire l’Imu per le famiglie menoabbienti. Noi facciamo proposte serie, attuabili da subito,non promesse fantasmagoriche e bugiarde”. Lo ha detto AnnaFinocchiaro durante una iniziativa elettorale in Puglia.

”La famosa restituzione dell’Imu prima casa, cavallo dibattaglia di Berlusconi, riguarderebbe soprattutto il 20% deicontribuenti piu’ ricchi – ha poi osservato -. E’ molto piu’serio pensare, come ha proposto il Pd, di renderla piu’progressiva, alleggerendo ulteriormente i proprietari diimmobili di scarso valore e di periferia e i contribuentimeno abbienti. Noi proponiamo un’esenzione fino a 500 europer le famiglie con figli a carico. Bisogna poi sbloccare laquestione del debito della P. A. nei confronti delle aziende,abbiamo un piano da 50 miliardi in 5 anni. Occorre sollevarei ceti medio-bassi, quelli del lavoro dipendente, si devonoriprogrammare i fondi Ue e servono strumenti per rilanciarel’occupazione femminile e giovanile. E poi, soprattutto – haconcluso Anna Finocchiaro – il costo del lavoro devediminuire, devono ricevere piu’ euro in tasca i lavoratori epagare meno gli imprenditori”. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su