Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lazio: Leodori (Pd), Radicali spieghino uso 208mila euro fondi regionali

colonna Sinistra
Mercoledì 13 febbraio 2013 - 15:15

Lazio: Leodori (Pd), Radicali spieghino uso 208mila euro fondi regionali

(ASCA) – Roma, 13 feb – ”I radicali amano fare domande maodiano dare risposte. Per questo Rossodivita tarda arispondere ad alcuni quesiti che da giorni gli vengonoposti. Sulle consulenze legali, aspettiamo riscontri precisie fatture. Anche se desta qualche perplessita’ il fatto che,come ha spiegato Rossodivita, una militante radicale vengastipendiata a mille euro mensili sotto la voce ‘consulenzelegali’. Per fare cosa? Per difendere chi? Magari altrimilitanti che col gruppo regionale dei Radicali nonc’entravano nulla’?” A chiederselo il segretario provincialedel Pd, Daniele Leodori. ”Ci piacerebbe sapere poi perche’ i radicali – continua -che si ergono a moralizzatori contro sprechi e sperperi,hanno utilizzato 208mila euro di fondi regionali perfinanziare il congresso Transnazionale dei radicali a Roma ea Chianciano, che nulla hanno a che vedere con la RegioneLazio, spendendo circa 25mila euro al giorno. Fatte salve leottime intenzioni, c’e’ infatti da spiegare che cosa c’entrila Regione Lazio con ‘i fratelli Montagnard in Vietnam; iloro vicini Khmer Khrom in Cambogia; i tibetani, gli Uighurie le altre minoranze etniche’. Un mistero radicale. Inoltrevorremmo sapere come mai Rossodivita non ha mai rinunciato alrimborso della benzina, per oltre 4mila euro in un anno, comehanno fatto altri capogruppo nel Consiglio degli scandali.

Infine perche’ i radicali, servitori della legalita’, nonmettono in regola i propri dipendenti, come dimostra -conclude – la sentenza che condanna Pannella a rimborsareoltre 250mila euro alla sua segretaria? Semplici domande chemeritano risposte chiare ed esaurienti”. bet/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su