Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Grillo, primo provvedimento M5S sara’ reddito di cittadinanza

colonna Sinistra
Mercoledì 13 febbraio 2013 - 15:42

Elezioni: Grillo, primo provvedimento M5S sara’ reddito di cittadinanza

(ASCA) – Roma, 13 feb – Il primo provvedimento in Parlamentosara’ ”il reddito di cittadinanza per salvare le persone. Aimiei comizi c’e’ chi s’incatena al palco, mi mette nelletasche biglietti che fanno piangere. Con me parla gente cheva a mangiare alla mensa della Caritas, che vive in macchina,pensate che mi ha abbracciato un cinese e mi ha detto chelasciava l’Italia. Oggi i nostri giornali parlano dellestronzate di Berlusconi e Bersani mentre quelli tedeschiparlano delle 30 ore settimanali di lavoro”. Lo afferma illeader del Movimento 5 Stelle in un’intervista a Radio 105.

A Bersani che ha detto che non si puo’ promettere ilreddito di cittadinanza senza sapere dove prendere i soldi,Grillo replica: ”Dite a Gargamella che i soldi li prendiamodallo scudo fiscale, da 3 mld per i loro manifesti, da 1 mldper l’editoria. I soldi li prendiamo da 98 mld di evasionefiscale delle concessionarie statali per le slot machine. Isoldi verranno fuori dal tetto di 4mila euro che metteremoalle pensioni d’oro. Ci sono 100 mila persone che ci costano13 mld che prendono dai 10mila euro ai 90mila euro.

Recupereremo 7 mld, e altri 2,2 dalla Tav che non serve anulla. Possiamo prenderne altri 600 milioni dalla guerra inAfghanistan, tagliando poi gli F-35 e due sommergibili.

Possiamo partire dai tagli al Quirinale che ci costa 240 mlnannui e poi da doppi e tripli incarichi, dai vitalizi e dalleauto blu. Non possiamo prendere soldi da scuola, sanita’,handicappati, Imu e pensionati”.

com-ceg/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su