Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mps: Ingroia, Casta divora economia. Via i partiti dai CdA

colonna Sinistra
Martedì 12 febbraio 2013 - 17:23

Mps: Ingroia, Casta divora economia. Via i partiti dai CdA

(ASCA) – Firenze, 12 feb – ”La vicenda del Monte dei Paschidi Siena dimostra che il tessuto economico del Paese e’divorato da una casta famelica, fatta di politici e managercorrotti che trasformano le istituzioni in un piccolo mercatodi interessi particolari”. Lo ha dichiarato, nel corso diuna conferenza stampa a Siena, il leader di RivoluzioneCivile Antonio Ingroia. ”Lo scandalo Mps – ha aggiunto – e’ lo specchio dellasituazione in cui versa l’Italia: la politica si e’intrecciata con la cricca dell’alta finanza, dellaspeculazione bancario e dell’imprenditoria spregiudicata. Lapolitica e’ immersa in modo inestricabile nel malaffare, perquesto la magistratura e’ stata percepita come una minaccia.

Occorre uno scatto di reni, una Rivoluzione Civile permandare fuori i partiti dai cda, dalle fondazioni bancarie,dalle stanze del potere delle societa’ pubbliche. Monti haaiutato il Monte dei Paschi di Siena con un prestito di 3,9miliardi di euro. E’ la stessa cifra tolta dalle tasche degliitaliani attraverso l’Imu e negata ai terremotati: soldielargiti senza che nessuno vigilasse sul loro utilizzo.

Monti e le forze politiche che lo hanno sostenuto – haconcluso Ingroia – portano la responsabilita’ dello scandaloche ha travolto Mps”.

afe/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su