Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Papa: dom Franzoni, ha represso teologia liberazione e Concilio

colonna Sinistra
Lunedì 11 febbraio 2013 - 15:43

Papa: dom Franzoni, ha represso teologia liberazione e Concilio

(ASCA) – Roma, 11 feb – Fra le poche voci fuori dal coro nelgiudicare l’operato di papa Benedetto XVI c’e’ quella di”dom” Giovanni Battista Franzoni, ex sacerdote e teologoridotto allo stato laicale nel 1976 per le sue concezionigiudicate troppo progressiste, come quella favorevole aldivorzio e per il suo dichiarato appoggio al PartitoComunista. ”Non posso dire nulla di positivo. Fin dai tempi delpontificato di Giovanni Paolo II, il ruolo di JosephRatzinger fu quello di braccio esecutivo di una strategia diprogressiva emarginazione della teologia della Liberazioneall’interno della Chiesa. Ratzinger e’ stato l’esecutore perconto di Wojtyla della repressione del pensiero teologico edelle teorie portate avanti durante il Concilio VaticanoII”, ha detto dom Franzoni intervistato dall’Espresso. ”Grazie all’umilta’ di papa Giovanni XXIII, che apri’alle diverse anime della Chiesa dicendo ‘aiutatemi, facciamoun Concilio’, il cattolicesimo riusci’ a scuotersi e adaprirsi verso spazi di modernita’. Tutto cio’ e’ statoprogressivamente smantellato in maniera autoritaria prima daGiovanni Paolo II e poi dal suo successore Benedetto XVI”,ha aggiunto l’ex sacerdote. Secondo Franzoni, fondatore delle prime comunita’cristiane di base, ”Ratzinger ha preso atto della propriadebolezza a governare i conflitti che stavano esplodendoall’interno della Chiesa, in una furiosa competizione per ilpotere che i tempi recenti si erano manifestati con scandaliclamorosi in seno al Vaticano”.

L’ex sacerdote, che oggi ha 85 anni, spera che ”vengaeletto un successore coraggioso che abbia la capacita’ diriformare la Chiesa. Non serve un altro Concilio, che sarebbeun’operazione verticistica, ma una chiesa partecipata cheascolti il mondo, e in questo senso una ventata d’aria frescapotrebbe venire dalle donne”.

red-uda/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su