Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fecondazione: Palagiano, bocciatura ricorso segna fine legge 40

colonna Sinistra
Lunedì 11 febbraio 2013 - 18:21

Fecondazione: Palagiano, bocciatura ricorso segna fine legge 40

(ASCA) – Roma, 11 feb – ”Non possiamo che esprimere unagrande soddisfazione per la bocciatura del ricorso delGoverno italiano contro la sentenza della Corte di Strasburgodello scorso 28 agosto, una bocciatura che abbiamo auspicatoe sollecitato grazie ad un’istanza, promossa dall’Italia deiValori e inviata alla Grande Camera all’indomani del ricorsoitaliano, firmata da oltre 80 deputati”. Lo dichiara AntonioPalagiano, Presidente della Commissione d’inchiesta suglierrori in campo sanitario, responsabile nazionale sanita’ diIdv e candidato nella lista Rivoluzione Civile. ”Il Governo italiano ha, cosi’, perso un’altra occasione perfare una bella figura – prosegue Palagiano – rinunciando,come da noi proposto anche in una mozione mai calendarizzata,a presentare la richiesta di riesame della sentenza, ma,anzi, ha fatto orecchie da mercante, ostinandosi ottusamentea presentare un improbabile quanto vergognoso riscorso”. ”Una vittoria importante, soprattutto per le coppie italianefertili che finalmente potranno avere il diritto di ricorrerealla diagnosi preimpiantatoria nel caso di gravi patologiegenetiche. Un’apertura fondamentale – conclude Palagiano -che rappresenta un nuovo tassello per mettere la parola”fine” delle legge 40 del 2004, che mi auguro il nuovoParlamento avra’ il coraggio di riscrivere, garantendo alledonne italiane gli stessi diritti e le stesse possibilita’che nel resto del mondo. Noi, dal nostro canto, continueremo,come abbiamo fatto orgogliosamente in questi anni, a portareavanti questa battaglia di civilta’ per le libere scelte nelcampo della bioetica”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su