Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Crisi: Berlusconi, recessione aggravata dal governo dei tecnici

colonna Sinistra
Sabato 9 febbraio 2013 - 12:41

Crisi: Berlusconi, recessione aggravata dal governo dei tecnici

(ASCA) – Campodarsego (Pd), 9 feb – ”E’ importante che noici apprestiamo a cambiare la situazione del nostro Paese chee’ una situazione di recessione pericolosa”. Lo ha detto illeader del Pdl, Silvio Berlusconi, durante la visita alla”Maschio Gaspardo” di Campodarsego (Pd). Berlusconi ha precisato come ”il governo dei cosiddetti’tecnici’ ha applicato acriticamente il diktat venutodall’Europa su suggerimento tedesco”. ”Il diktat – ha continuato – e’ la politicadell’austerita’ che secondo i principali economisti del mondoapplicata ad un’economia in crescita puo’ dare dei buonirisultati, ma applicata ad un’economia che gia’ non sta beneporta ad una spirale recessiva pericolosa”. ”Questo – ha aggiunto – e’ testimoniato dalla caduta delPil nei paesi europei e dai 50mln di cittadini europeidisoccupati o sotto occupati”. Il governo tecnico secondo Berlusconi ”ci ha messo delsuo mettendo 500mila disoccupati in piu’ ed ora sono 3 mln.

Sono 37 su 100 i giovani in cerca di lavoro”. Il leader del Pdl ha poi concluso ”Bisogna cambiare rottacompletamente e per uscire dalla recessione impostare unapolitica di crescita e sviluppo”.

fdm/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su