Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Pisicchio(Cd), sondaggi fattore di condizionamento del voto

colonna Sinistra
Venerdì 8 febbraio 2013 - 17:42

Elezioni: Pisicchio(Cd), sondaggi fattore di condizionamento del voto

(ASCA) – Roma, 8 feb – ”Fortunatamente i sondaggi elettoralisaranno oscurati tra qualche ora e la battaglia tra le listeriuscira’ ad evitare almeno questo tra i molti, troppi,fattori di condizionamento che stanno attraversando questacampagna elettorale”: lo dichiara Pino Pisicchio, capolistaalla Camera per il Centro Democratico in Puglia.

”Perche’ – aggiunge l’esponente centrista – il marketingelettorale si alimenta anche della diffusione di sondaggi,trionfanti o deprimenti: non a caso si parla di effetto bandwagon provocato da sondaggi spropositatamente positivi cheindurrebbero gli elettori a saltare sul carro del vincitore,o di effetto underdog nel caso opposto”.

”Del resto non si puo’ dimenticare l’uso scientifico chedel sondaggio ‘trionfante’ fece Berlusconi nel 1994, quandoannunciava ‘la profezia che si autoavvera’ del suo risultatovittorioso tre mesi prima del voto! La verita’ -concludePisicchio- e’ che gli elettori sono molto disorientati da unacampagna elettorale confusa e, come ha giustamente denunciatoil cardinale Bagnasco, gonfiata da promesse spericolate eirrealizzabili, come quelle fatte da Berlusconi, o da urlascomposte e digrignamento di denti, come quelle che lancial’altro campione del populismo, Beppe Grillo. Una diversasobrieta’ sarebbe gradita”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su