Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Diritti tv: giudici, si’ a legittimo impedimento. Processo va a marzo

colonna Sinistra
Venerdì 8 febbraio 2013 - 11:41

Diritti tv: giudici, si’ a legittimo impedimento. Processo va a marzo

(ASCA) – Milano, 8 feb – Slitta al 1 marzo il processod’appello sui diritti televisivi di Mediaset. I giudici dellaseconda Corte d’appello di Milano, infatti, hanno accettatola richiesta di legittimo impedimento presentata dai legalidi Silvio Berlusconi. Secondo il collegio presieduto daAlessandra Galli, ”la campagna elettorale e’ giunta in faseconclusiva” e Silvio Berlusconi ha comunicato”tempestivamente” i propri impegni da qui fino alleelezioni. Cosi’, in base al principio della ”lealecollaborazione” sancito da una sentenza della Cortecostituzionale, la Corte d’appello di Milano ha accolto intoto le richieste dei difensori di Berlusconi.

Si torna in aula venerdi’ 1 marzo, prima data utile dopole elezioni del 24 e 25 febbraio. Quel giorno, dopo leeventuali dichiarazioni spontanee di Berlusconi, e’ previstala requisitoria del sostituto procuratore, Laura Bertole’Viale, e le sue richieste di condanna. Il leader del Pdl,imputato per fronde fiscale, e’ stato condannato in primogrado a quattro anni.

fcz/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su