Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Diritti tv: Berlusconi, legittimo impedimento e sospensione fino a marzo

colonna Sinistra
Venerdì 8 febbraio 2013 - 10:27

Diritti tv: Berlusconi, legittimo impedimento e sospensione fino a marzo

(ASCA) – Milano, 8 feb – Rinviare l’udienza di oggi delprocesso sui diritti televisivi di Mediaset per legittimoimpedimento dell’imputato Silvio Berlusconi. E sospenderel’intero procedimento fino al prossimo 1 marzo, prima datautile dopo le elezioni. La richiesta degli avvocati diBerlusconi e’ contenuta in un fax depositato ieri inCancelleria e arrivato questa mattina sul tavolo dei giudicidella seconda Corte d’appello di Milano, titolari delprocesso di 2* grado che al leader del Pdl e’ gia’ costatouna condanna a 4 anni di carcere. Oggi Berlusconi non puo’ essere presente in aula per unimpegno televisivo legato alla campagna elettorale. Stessasituazione per i suoi due avvocati difensori, Niccolo’Ghedini e Piero Longo, entrambi candidati alle elezioni peril Pdl ed entrambi assenti oggi per impegni legati allacampagna elettorale. A sostiturli in aula c’e’ un avvocatonominato d’ufficio.

D’accordo con la richiesta di legittimo impedimento e disospensione del processo si sono detti gli avvocati deglialtri imputati, cosi’ come le parti civili e, a sorpresa,anche il sostituto pg, Laura Bertole’ Viale, condividel’opportunita’ di rinviare tutto al post elezioni.

La sua requisitoria, con relative richieste di condanna, eraprevista quattro settimane fa, ma e’ sempre stata bloccatadalle richieste di legittimo impedimento presentate dalladifesa Berlusconi.

fcz/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su