Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lazio: Zingaretti presenta programma, un nuovo inizio per la…(1 Upd)

colonna Sinistra
Giovedì 7 febbraio 2013 - 13:17

Lazio: Zingaretti presenta programma, un nuovo inizio per la…(1 Upd)

(ASCA) – Roma, 7 feb – ”Il nostro primo obiettivo e’restituire ai cittadini e alle imprese del Lazio una regioneche funziona perche’ il buon funzionamento degli organi digoverno e la piena efficacia della macchina amministrativasono condizioni fondamentali per attuare politicheinnovative”. E’ quanto si legge sulle linee guida delprogramma elettorale di Nicola Zingaretti candidato per ilcentrosinistra alla presidenza della Regione Lazio che aRoma, al residence Ripetta, sta presentando il suo programmaper la conquista della Regione. ”Un nuovo inizio per ilLazio” questo il titolo del piccolo libro che in 62 paginescandisce il tempo che separa il candidato al turnoelettorale di fine febbraio. L’analisi della situazioneattuale di crisi e le possibili ‘cure’ caratterizzano ilpiano di lavoro di Zingaretti che – come ha lui stessospiegato piu’ volte – non fa promesse, ma si impegna nelraggiungere gli obiettivi. E, come si spiega nel programma,le potenzialita’ del Lazio sono tante, ma sono anche anche lesue criticita’ economiche, delle imprese e dellevalorizzazioni del patrimonio. Un ente che il candidato hadefinito ”in questi anni totalmente inadeguato ad assolvereal suo compito” di qui la necessita’ di ”restituire aicittadini una Regione che funziona”. E per restiruire laRegione ai laziali Zingaretti punta sulla trasparenza, lapartecipazione, il digitale, le imprese, la cultura, ilturismo, l’economia del mare, l’ambiente, l’agricoltura, laqualita’ urbana, il commercio, la mobilita’, il diritto allostudio, il welfare promettendo ”che non verra’ tagliato piu’un euro dal welfare”, la famiglia, la sanita’, i rifiuti ela mobilita’. Un Lazio ”molto diverso: con meno sprechi,meno tasse, piu’ equita’ e piu’ innovazione. Una Regione conmeno burocrazia, che mette al primo posto il lavoro, laconoscenza, e la formazione”. bet/res/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su