Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Scelta Civica, no revisione Fiscal compact ma piu’ crescita

colonna Sinistra
Giovedì 7 febbraio 2013 - 13:45

Elezioni: Scelta Civica, no revisione Fiscal compact ma piu’ crescita

(ASCA) – Roma, 7 feb – L’ultimo dei cinque punti delprogramma economico di Scelta Civica riguarda l’Italia inEuropa.

”Non riteniamo che sia utile proporre iniziativeunilaterali di modifica del Fiscal Compact. In sede di Unioneeuropea il Governo – si legge nel documento – si battera’pero’ affinche’ al Fiscal Compact si accompagni sempre dipiu’ una strategia credibile e operativa per la crescita,cosi’ come l’Italia e’ riuscita a fare al Consiglio europeonel giugno 2012. In particolare, l’Italia si battera’ perottenere la concretizzazione del Patto per la Crescita, inparticolare tramite il Mercato unico e un diverso e piu’flessibile trattamento degli investimenti pubblici produttiviquando legati a progetti di interesse europeo. E’ inoltrenecessario procedere verso una reale unione bancaria, conmeccanismi di risoluzione delle crisi bancarie e di garanziedei depositi bancari a livello europeo. Con Monti perl’Italia sostiene inoltre la necessita’ di sviluppare dentrol’Unione economica e monetaria un embrione di capacita’fiscale che permetta di emettere obbligazioni per finanziareprogetti infrastrutturali e di aiutare gli Stati membricolpiti da shock economici”.

com-ceg/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su