Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Bersani, basta demagogia, non se ne puo’ piu’. Serve serieta’

colonna Sinistra
Giovedì 7 febbraio 2013 - 17:39

Elezioni: Bersani, basta demagogia, non se ne puo’ piu’. Serve serieta’

(ASCA) – Roma, 7 feb – ”Quando diciamo ‘prima di tuttol’Italia’ e’ una cosa che suona: non dobbiamo aver paura didire una cosa cosi’. E va detta anche davanti alla demagogiadi questi giorni. Perche’ non possiamo inseguire lademagogia? Perche’ e’ un insulto all’Italia e noi invecevogliamo bene all’Italia! Non accettiamo che venga insultata,non puoi prenderla in giro. Devi rispettarli gli italiani,sono persone intelligenti gli italiani e noi ci rivolgiamoall’intelligenza, al cuore, alla testa degli italiani, nonallla pancia”.

Lo ha affermato il segretario del Pd Pier Luigi Bersaniconcludendo il convegno ”Le parole dell’Italia giusta” alquale hanno partecipato i principali esponenti del Partitodemocratico e qualificati ospiti, ognuno intervenendo su unaparola-tema (Economia, Differenza, Pubblico, Lavoro,Fraternita’, Europa, Diritti, Legalita’, Liberta’, Globale,Cultura, Scienza, Potere). Bersani e’ intervenuto prendendospunto dalla parola moralita’, concetto alla base della suaproposta di alternativa non solo di governo, ma di sistemapolitico e sociale per un nuovo welfare. In sostanza Bersaniha ripercorso l’evoluzione degli ultimi venti annisottolineando come nel nostro paese siano state oscurate leparole solidarieta’, giustizia, legalita’ e bene comune perlasciare spazio a individualismo sfrenato, consumismo edegoismo sociale.

Tornando alla denuncia della demagogia, Bersani haaggiunto che ”queste sono giornate che francamente lascianoallibiti. Non intendo che noi si risponda alla demagogia conaltra demagogia… Non se ne puo’ piu’! I problemi sonotroppo seri!”.

”Come si fanno ad accettare certe cose… Fatemi parlaread esempio -ha proseguito Bersani- di Grillo, uno che va aBologna evoca Berlinguer e poi va a Roma ed evocaCasaPound… E poi va in Sicilia dove c’e’ il dramma delladisoccupazione e promette mille euro a tutti per tre anni!Non e’ possibile. E ora quest’altro qua che dice 4 milioni diposti di lavoro… Ma noi aspettiamo ancora quella milionatadi allora. E’ una cosa inaccettabile!”.

”Noi -ha detto ancora Bersani- non vogliamo inseguirequeste cose, facciamo proposte serie, sostenibili perche’ simetta in moto un po’ di lavoro, ma certo non possiamorincorrere queste favole”.

min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su