Header Top
Logo
Giovedì 19 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Berlusconi imita Bersani e attacca,”abbaia con suo dialetto”

colonna Sinistra
Giovedì 7 febbraio 2013 - 18:56

Elezioni: Berlusconi imita Bersani e attacca,”abbaia con suo dialetto”

(ASCA) – Roma, 7 feb – ”Grazie di essere qui questa sera,come ai vecchi bei tempi”. Apre cosi’ Silvio Berlusconi lacampagna elettorale nel Lazio, incontrando i sostenitori delPdl all’Auditorium della Conciliazione. Poi una battuta:”Prima di uscire di casa mi sono guardato allo specchio e hovisto un altro da quello che mi aspettavo e ho dedotto chenon fanno piu’ gli specchi belli di una volta”.

Il leader del Pdl ribadisce gli appuntamenti di questacampagna elettorale, tra cui le otto interviste quotidianenelle tv private della durata di 45 minuti. ”Poi vai nelletelevisioni come quella di ieri di Mentana – aggiunge – doveti fanno arrivare li’, ti vesti e hai 5 minuti. Tre minuti seli prendono loro per dire che hai sbagliato tutto e tu haidue minuti per far capire che non hai sbagliato proprio tuttotutto, forse qualcosa ma non tutto”.

”Poi ci sono televisioni che mandano un comunicato esenti Bersani che abbaia con il suo dialetto” emiliano,conclude Berlusconi, imitando proprio il leader del Pd.

ceg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su