Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Gozi (Pd), se non cambia bilancio, Italia ponga il veto

colonna Sinistra
Mercoledì 6 febbraio 2013 - 15:27

Ue: Gozi (Pd), se non cambia bilancio, Italia ponga il veto

(ASCA) – Roma, 6 feb – ”Se non ci saranno modifichesostanziali alla proposta per il nuovo quadro finanziario UE,l’Italia dovrebbe opporsi fino anche a porre il veto. Nonsolo, infatti, l’Italia dovra’ pagare di piu’ ma il nuovoBilancio non corrisponde ne’ come quantita’ ne’ come qualita’agli obiettivi e alle sfide dell’Unione europea. E’ unBilancio al ribasso – riduce addirittura programmi dimobilita’ come Erasmus che andrebbero invece estesi a tutti igiovani europei – proposto mentre l’Unione europea si staallargando”. Lo afferma Sandro Gozi, capogruppo Pd nellacommissione Politiche della Ue.

”Il ministro Moavero nella sua audizione ha indicato alparlamento l’insoddisfazione del governo ma non potra’bastare una semplice correzione del contributo italiano perdare il nostro via libera a un Bilancio che non farebbe altroche diminuire gli strumenti europei per affrontare la crisi,la lotta contro la disoccupazione e per fare futuro ad unaUnione dei giovani e della cittadinanza”, conclude Gozi.

com-ceg/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su