Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lombardia: Albertini, no a taglio stipendio consiglieri regionali

colonna Sinistra
Mercoledì 6 febbraio 2013 - 15:47

Lombardia: Albertini, no a taglio stipendio consiglieri regionali

(ASCA) – Milano, 6 feb – Gabriele Albertini non intendetagliare lo stipendio dei consiglieri regionali lombardi.

”La retribuzione dei consiglieri regionali non la toccherei,perche’ giusto che chi fa le leggi non venga pagato meno dichi quelle leggi le interpreta o le applica. Non a caso oggigli emolumenti di deputati e senatori sono giustamenteancorati a quello del Presidente della Corte di Cassazione.

Altrimenti solo chi vive di rendita puo’ dedicarsiall’attivita’ politica”, ha spiegato il candidato ‘montiano’alla presidenza della Regione Lombardia, intervenendo indiretta alla videochat del Corriere della Sera.

L’ex sindaco di Milano auspica invece un deciso taglio delfinanziamento pubblico ai partiti. Un comparto, ha chiarito,dove ”userei piu’ l’accetta che il bisturi”. fcz/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su