Header Top
Logo
Lunedì 1 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Crisi: Napolitano, mai creduto a declino dell’Occidente

colonna Sinistra
Mercoledì 6 febbraio 2013 - 18:06

Crisi: Napolitano, mai creduto a declino dell’Occidente

(ASCA) – Milano, 6 feb – Anche di fronte alle trasformazionidel quadro geopolitico ed economico mondiale ”non ho maiceduto alla suggestione, foss’anche solo dottrinaria, di unfatale declino dell’America e dell’Occidente”. E’ quanto haevidenziato il presidente della Repubblica, GiorgioNapolitano, nel corso del suo intervento al 60* anniversariodell’Ispi.

Secondo il capo dello Stato dunque occorre diffidare daquanti prospettano ”un’evitabile riduzione del loro peso”,ma anche di prefigura ”un fatale decadimento del loroapporto allo sviluppo della civilta’ mondiale”. Come Italiae come Europa, ha detto ancora il Capo dello Stato,”restiamo indissolubilmente legati da ogni punto di vistaall’amicizia e all’alleanza con gli Stati Uniti”. Ma inparticolare ”come italiani e come europei siamo soprattuttolegati a un patrimonio storico comune a fianco dell’America,con l’Occidente come luogo della democrazia e dei dirittiumani”.

fcz/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su