Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Carceri: Salvini, trasferire detenuti stranieri nei loro paesi

colonna Sinistra
Martedì 5 febbraio 2013 - 18:12

Carceri: Salvini, trasferire detenuti stranieri nei loro paesi

(ASCA) – Milano, 5 feb – Trasferire i detenuti stranieri neiloro paesi di provenienza. E’ questa la proposta che MatteoSalvini, segretario nazionale della Lega Lombarda, lancia aGiorgio Napolitano alla vigilia della visita che ilpresidente della Repubblica effettuera’ domani nel carceremilanese di San Vittore. Secondo il dirigente leghista, ”per affrontare e ridurreil problema del sovraffollamento carcerario, i detenutistranieri anche quelli comunitari, scontino la pena nei loropaesi di provenienza. In particolare per quanto riguarda gliextracomunitari, l’Italia si impegni a firmare accordibilaterali con gli Stati extra-Ue, come aveva fatto con laRepubblica dell’Albania, l’ex ministro della GiustiziaRoberto Castelli”. Salvini chiede anche di ”trasferire il carcere di SanVittore in una nuova e piu’ funzionale struttura, liberandogli attuali spazi che potrebbero essere trasformati in unpolo culturale.

Sfidiamo Napolitano e tutte le forze politiche a direpubblicamente cosa pensano di queste proposte”.

fcz/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su