Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Universita’: Monti, serve maggiore concorrenza

colonna Sinistra
Lunedì 4 febbraio 2013 - 12:05

Universita’: Monti, serve maggiore concorrenza

(ASCA) – Roma, 4 feb – ”L’universita’ e’ una grande risorsa,le universita’ italiane hanno anche un livello di qualita’eccellente. C’e’ stato un errore storico compiuto nei decenniscorsi quando, per ragioni campanilistiche, ogni provincia havoluto avere la sua universita’, come del resto il suoTribunale. Il mio Governo e’ riuscito a tagliare di molto lamappa dei Tribunali creando altissime urla in molte sedi.

Le universita’ devono essere messe un po’ di piu’ incondizioni di concorrenza tra di loro, in modo che se glistudenti, con opportune agevolazioni, possono liberamenteandare a scegliere altre sedi in Italia o all’estero e quindimuoversi”. Lo afferma il presidente del Consigliodimissionario Mario Monti intervenendo a Rtl. 102.5.

Per il premier ”sara’ piu’ difficile per un ”baroneuniversitario” dare un posto nel suo dipartimento allanuora, per esempio. Dovranno tenere alta la qualita’dell’universita’ senno’ perderanno studenti venendo messifuori mercato, in piu’ occorre un adeguamento culturale. Unadelle forze della Germania – spiega – e’ di avere unfortissimo apparato di cose che stanno tra istituto tecnicoprofessionale e universita’ e che danno degli skills, delleattitudini, e delle capacita’ di formazione particolarmenteforti nei settori tecnologici, che sono quelli che poi fannogrande l’industria manifatturiera tedesca. Anche l’Italia hauna fortissima industria manifatturiera piu’ basata sullepiccole e medie imprese. Dobbiamo mettere meglio in sintoniala struttura del nostro apparato produttivo e quello delleuniversita’ dal punto di vista dell’offerta formativa”.

fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su