Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lazio: Storace, domani il programma per i prossimi cinque anni

colonna Sinistra
Lunedì 4 febbraio 2013 - 10:04

Lazio: Storace, domani il programma per i prossimi cinque anni

(ASCA) – Roma, 4 feb – ”Sara’ un gran bel programmaelettorale quello che presentero’ domani con la coalizioneche mi sostiene alle regionali del Lazio. Ne descriveremo icontenuti al Tempio di Adriano, grazie alla disponibilita’della Camera di Commercio di Roma. E’ un luogo simbolodell’economia del territorio, l’abbiamo scelto per indicarela rotta dei prossimi cinque anni”. E’ quanto scriveFrancesco Storace sul sito de La Destra.

”Coincidenza vuole che l’evento capitera’ dopo le propostelanciate da Silvio Berlusconi per il rilancio dell’economia,per la crescita dell’Italia dopo anni di rigore oppressivo.

Sara’ l’occasione per accompagnare anche il Lazio verso larinascita, con la fine del commissariamento della sanita’ eil richiamo a quelle leggi finanziarie di destra sociale chesostennero medie e piccole imprese e alzarono le imposte abanche e assicurazioni e che caratterizzarono il nostroquinquennio di governo regionale. La filosofia restera’quella di una regione vocata alla cultura d’impresa, comestiamo dimostrando in queste frenetiche settimane di campagnaelettorale alle organizzazioni imprenditoriali cheincontriamo in ogni angolo della regione. Domani illustreremoil nostro programma e lo pubblicheremo sulla rete.

Incredibilmente non si ha traccia delle intenzioni del miocompetitore, Nicola Zingaretti, che con le parole costruiscegrattacieli ma quanto a proposta di governo non se ne trovatraccia neppure sul suo sito. Forse aspetta di conoscere ilmio per dire qualcosa contro. Un presidente piu’ antagonistache di governo, come del resto testimonia e pretende la suacoalizione estremista. Ma di questo parleremo quando sidecidera’ ad accettare il confronto che gli ho chiesto. Adue, tra me e lui, perche’ – lo sanno tutti – la sfida pergovernare il Lazio nei prossimi conque anni riguardera’ solonoi due. Comunque, anch’io continuero’ questa campagnaelettorale pure se non dovessi imbattermi in Zingaretti.

Ormai tutti lo sanno, il consenso attorno a noi e’ increscita straordinaria e al Pd non restera’ che prenderselacol candidato sballottolato dalla Provincia al Comune e poialla Regione senza aver mai fatto quelle primarie tantodecantate. E’ la storia degli ipocriti che fanno lezioni adaltri – conclude Storace – e dimenticano le propriedebolezze. Mostreremo la nostra forza”.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su