Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Lega Nord candida 204 amministratori comunali in 10 regioni

colonna Sinistra
Lunedì 4 febbraio 2013 - 13:48

Elezioni: Lega Nord candida 204 amministratori comunali in 10 regioni

(ASCA) – Roma, 4 feb – Sono 204, 55 in corsa per il Senato e149 per la Camera, i sindaci, assessori o consigliericomunali candidati dalla Lega Nord alle elezioni politichedel 24 e 25 febbraio. E’ quanto emerge da uno studiorealizzato da Anci-Comunicare sui dati forniti dall’ufficioelettorale della Lega Nord.

La Regione con il maggior numero di amministratoricomunali che tenta di entrare in Parlamento e’ la Lombardia(70), seguita da Veneto (44), Piemonte (26), Emilia – Romagna(23), Toscana (10), Friuli Venezia Giulia (9), Liguria (8),Trentino (7), Marche (4) e Umbria (3). Trentino e Umbriaconcorrono solo per la Camera.

I primi cittadini presenti nelle liste sono complessivamente33 (26 alla Camera e 7 al Senato) e provengono in 20 casi dacomuni con meno di 5.000 abitanti, in 7 casi da comuni tra i5.000 e 10.000 abitanti, in 4 casi da comuni con meno di15.000 e in 2 da centri con piu’ di 15.000 abitanti. Lamaggior parte dei sindaci e’ candidata nelle circoscrizionielettorali di Veneto (12), Lombardia (11) e Piemonte (7).

A seguire la Liguria e le Marche che candidano alla Camerarispettivamente con 2 e 1 primi cittadini; mentrenessuna presenza di sindaci in Trentino Alto Adige, Umbria,Friuli Venezia Giulia, Toscana ed Emilia-Romagna.

Decisamente scarsa la rappresentanza femminile di sindaci:solo 5 candidati su 33: Veneto (4) e Lombardia (1) e inentrambi i casi concorrono per diventare onorevoli.

In generale, le ”quote rosa’ sono maggiormente rappresentateal nord con punte significative in Friuli Venezia Giulia 55%sul totale degli amministratori presenti nelle liste, Marche50% e Veneto 43,18%. I consiglieri comunali in lista peressere eletti al Parlamento sono 128, la maggior parte incorsa per la Camera dei deputati (95). Gli assessori comunalicandidati sono in tutto 26, 19 per la Camera e 7 per ilSenato, 17 i vice sindaci.

Nel dettaglio una sintesi Regioni per Regione riferita adentrambe i rami del Parlamento.

Emilia-Romagna – Dei 23 amministratori candidati, un solovicesindaco donna, Daniela Pedretti comune Lugagnano Vald’Arda, piccolo comune dell’appennino piacentino che e’ inlista per la Camera al 39* posto.

Friuli Venezia Giulia – Tra i nove candidati in corsa peril Parlamento c’e’ un solo vicesindaco e consigliere comunaledi Pasiano di Pordenone, Enzo Dal Bianco (4* posto per laCamera).

Liguria – Nel complesso gli amministratori comunali incorsa sono 8, con 6 consiglieri comunali. I due sindacipresenti nella lista per Montecitorio sono Stefano Mai, primocittadino di Zuccarello (Sv), antico borgo medioevale di 334abitanti (8* posto) e il sindaco di San Bartolomeo al mare(Im), Adriano Ragni (9*).

Lombardia – Sette sindaci distribuiti nei collegi diLombardia 1 e Lombardia 2 su un totale di 49 ”comunali’.

Claudio D’Amico, sindaco comune Cassina de’ Pecchi (Mi) e’ in7/a posizione in Lombardia 1, mentre Matteo Bianchi, sindacodi comune Morazzone (Va) e Giovanni Zambelli, sindaco comuneVestone (Bs) sono in corsa in Lombardia 2 rispettivamenteall’8* e 10* posizione. Unica donna, Claudia Lingeri, sindacodi Mezzegra (Co) e’ alla 15/a posizione per la Camera. APalazzo Madama, sono tre i primi cittadini: Danilo OscarLancini, sindaco di Adro (Bs) che corre in 13/a posizione;Sandro Mazzatorta, sindaco di Chiari (Bs) in 17/a posizione eLeonardo Tarantino, sindaco di Samarate (Va) al 25* posto. Marche – Tra i 4 candidati al Parlamento ci sono 2 donne,entrambe consigliere comunali, un assessore e un sindaco,Giorgio Cancellieri primo cittadino di Fermignano (Pu), al 2*per la Camera dei deputati.

Piemonte – Sono 26 gli ”amministratori’ in corsa per ilParlamento, tra questi 7 sono sindaci. Il sindaco diSestriere (To), Walter Marin e’ l’unico sindaco che corre perMontecitorio nel collegio Piemonte 1; mentre nella listaPiemonte 2 sono presenti il sindaco di Gattinara (Vc),Daniele Baglione e il sindaco di Grignasco (No), RobertoBeatrice, rispettivamente all’8* posto e al 9* posto. Alla10/a posizione, il sindaco di Santo Stefano Belbo (Cn), LuigiGenesio Icardi, a cui seguono Alessio Lorenzi, sindaco diLoazzolo in provincia di Asti (13* posto) e il vercelleseAlessandro Montella, sindaco di Arborio (16* posto). PerPalazzo Madama, in 15/a posizione Riccardo Vallino, sindacodi Fontanetto Po (Vc).

Toscana – Dieci gli amministratori in lista. Seiconsiglieri comunali e un assessore in corsa per la Camera,mentre tre consiglieri sono in lista per il Senato.

Trentino Alto Adige – Nessun amministratore comunalecandidato a Palazzo Madama; mentre alla Camera sono in corsa7 consiglieri comunali.

Umbria – Due consiglieri comunali e un assessore in listaper la Camera, mentre nessun amministratore e’ presente nellalista per il Senato.

Veneto – Dieci sindaci sui trentadue amministratoricomunali in lista per la Camera, quattro le donne, di cui trenel collegio Veneto 1: Giovanna Negro, sindaco di SanBonifacio (Vr) al 4* posto, seguita da Marisa Gonella,sindaco di  Campiglia dei Berici (Vi) al 19*, Elisa Berti,sindaco di  Isola Rizza (Vr) alla 29*/ posizione; mentreAngela Colmellere, sindaco comune Miane (Tv), corre al 15/aposizione nel collegio Veneto 2.

Con loro sempre per Montecitorio il sindaco di Grancona (Vi),Antonio Mondardo 7* in graduatoria nella lista Veneto 1,seguito in 10/a posizione da  Roberto Turri, sindaco diRonca’ (Vr), Alessandro Montagnoli di Oppeano (Vr) al 16*posto e Paolo Tonin di Campo San Martino (Pd) al 21*.

Capolista nel collegio Veneto 2 il sindaco di Cornuda (Tv)Marco Marcolin  a cui segue in 13/a posizione il sindaco diGorgo del Monticano (Tv), Firmino Vettori.

Al Senato, solo due sindaci sui dodici amministratoricandidati: Franco Zorzo, sindaco di Tombolo (Pd) in 7/aposizione e Gianpaolo Vallardi, sindaco di Chiarano (Tv) in12/a posizione. com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su