Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Bonelli (Verdi), le promesse di Berlusconi valgono poco

colonna Sinistra
Lunedì 4 febbraio 2013 - 17:11

Elezioni: Bonelli (Verdi), le promesse di Berlusconi valgono poco

(ASCA) – Roma, 4 feb – ”E’ incredibile da dire ma Berlusconiin questa campagna elettorale sta superando Cetto Laqualunquedi Antonio Albanese che, dopo la performance del Cavalieredovra’ aggiornare il repertorio di populismo dei suoipersonaggi”. Lo dichiara Angelo Bonelli, presidente deiVerdi e candidato nella lista Rivoluzione Civile di AntonioIngroia. ”Strizzare l’occhio agli evasori fiscali pur diraschiare qualche decimale nei sondaggi – aggiunge – e’ unoschiaffo in faccia a tutte le famiglie che hanno dovutodovuto fare sacrifici immani per ripianare i buchi fatti dalgoverno Berlusconi. Quella del Cavaliere e’ una campagnaelettorale sulla promessa dell’illegalita’: uno sfregiorispetto ai cittadini onesti che non ce la fa ad arrivarealla fine del mese”. Conclude Bonelli: ”Gli italiani sannobene di che pasta e’ fatto Berlusconi e quanto valgono le suepromesse. Nessuna delle sue illusioni da campagna elettoralesi si e’ trasformata in realta’ mentre oggi tutti gliitaliani devono fare i conti con il disastro prodotto dal suogoverno che ha messo in pericolo i risparmi, gli stipendi ele pensioni degli italiani”.

com-gar/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su