Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Papa: non esiste contrasto o ‘dialettica’ tra fede e carita’

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 12:00

Papa: non esiste contrasto o ‘dialettica’ tra fede e carita’

(ASCA) – Citta’ del Vaticano, 1 feb – ”Non possiamo maiseparare o, addirittura, opporre fede e carita”’. Questo ilmessaggio che papa Benedetto ha voluto indirizzare ai fedelinel suo Messaggio per la prossima Quaresima. Un invito avivere in stretta unione ”le due virtu’ teologali” sempre,scrive il papa nel suo messaggio, ”intimamente unite”mentre, ammonisce, sarebbe addirittura ”fuorviante vederetra di esse un contrasto o una dialettica”. ”Da un lato, – aggiunge Benedetto XVI – e’ limitantel’atteggiamento di chi mette in modo cosi’ forte l’accentosulla priorita’ e la decisivita’ della fede da sottovalutaree quasi disprezzare le concrete opere della carita’ e ridurrequesta a generico umanitarismo. Dall’altro, pero’, e’ altrettanto limitante sostenereun’esagerata supremazia della carita’ e della sua operosita’,pensando che – sottolinea papa Ratzinger – le operesostituiscano la fede. Per una sana vita spirituale e’necessario rifuggire sia dal fideismo che dall’attivismomoralista”.

Il papa parla, in questo senso, di ”priorita’ della fedema di primato della carita”’, aggiungendo che ”proprio laQuaresima ci invita, con le tradizionali indicazioni per lavita cristiana, ad alimentare la fede attraverso un ascoltopiu’ attento e prolungato della Parola di Dio e lapartecipazione ai Sacramenti e, nello stesso tempo, acrescere nella carita’, nell’amore verso Dio e verso ilprossimo, anche attraverso le indicazioni concrete deldigiuno, della penitenza e dell’elemosina”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su