Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mps: Boccia (Pd), noi gli unici in Parlamento contro i derivati

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 15:31

Mps: Boccia (Pd), noi gli unici in Parlamento contro i derivati

(ASCA) – Roma, 1 feb – ”Apprendiamo che la magistratura diTrani sta indagando sull’uso derivati emessi da cinque bancheitaliane: Mps, Bnl, Unicredit, Intesa San Paolo e Credem.

Speriamo davvero di conoscere presto l’esito di questaistruttoria perche’ il Pd ha condotto una battaglia inParlamento contro questi micidiali strumenti finanziari,spesso utilizzati senza nessuna regola dalle stesse banche”.

lo dichiara in una nota Francesco Boccia. ”Ricordo tuttavia- continua il deputato – che siamo stati lasciati soli, ilgoverno non ci ha ascoltati, Pdl e Lega ci hanno ostacolati:abbiamo ripetutamente chiesto dal 2008 il divieto assolutodell’utilizzo dei derivati come meccanismi surrettizi difinanziamento del debito, anziche’ come strumenti dicopertura. Per una chiara compiacenza con tutto il sistemabancario, la destra non ha dato i suoi voti alle nostreproposte. Ultima prova di tutto questo e’ la Legge diStabilita’ che ha esentato completamente i derivati dallaTobin tax: quella norma non l’abbiamo certo scritta noi, e’stata imposta dal governo e caldeggiata da Pdl e Lega”.

com-gar/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su