Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lazio: Zingaretti(Pd), sospendere nomine che puzzano di saccheggio

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 12:48

Lazio: Zingaretti(Pd), sospendere nomine che puzzano di saccheggio

(ASCA) – Roma, 1 feb – ”Faccio un appello a tutte le forzeproduttive, alle associazioni datoriali e di categoria, atutti i candidati , affinche’ si uniscano in un grandeappello alla Regione Lazio in cui si chieda di sospenderenomine di dirigenti che puzzano di saccheggio delle risorsepubbliche”. Cosi’ Nicola Zingaretti, candidato del centrosinistra allaguida della Regione Lazio, ospite questa mattina negli studidi Radio Citta’ Futura, sulla vicenda delle nomine e dellepromozioni di dirigenti alla Regione Lazio .

”Sono il frutto -ha detto Zingaretti- di una culturapolitica che ha portato in questi anni al saccheggio dellacosa pubblica. Ancora in questi giorni si nominano dirigentia 130mila euro per tre anni. Viene nominato al vertice diLazio Ambiente un signore che, se ho capito bene, ha comereferenze quella di essere stato candidato, peraltroperdente, al comune di Frascati. La gente, di fronte a questecose, ha ragione ad essere furibonda”.

”In futuro -ha proseguito Zingaretti- non posso offrirela certezza di riuscire a realizzare tutto quanto abbiamoscritto nel nostro programma. Di certo, mi sento dipromettere che nei prossimi cinque anni renderemo la nostraamministrazione piu’ trasparente e pulita. Faremo dellaRegione Lazio, una regione piu’ giusta di quella chetroviamo. Non sara’ facile, sara’ durissima: ereditiamo unasituazione al collasso. Se la Regione Lazio fosse un’azienda,sarebbe un’azienda fallita”.

”In questi anni -ha concluso Zingaretti- hanno portatoavanti politiche scellerate. Per costruire consenso politicohanno promesso tanto, hanno fatto tanti buffi, per dirla conun termine che rende subito l’idea. Ed oggi nessuno vederispettati quegli impegni”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su