Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Monti, non volevo rifare storia Pd-Pdl ma noi vera novita’

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 19:17

Elezioni: Monti, non volevo rifare storia Pd-Pdl ma noi vera novita’

(ASCA) – Roma, 1 feb – ”Mi riferivo alla novita’ dellanostra proposta. Non sta a me rifare la storia di altripartiti. Manteniamo la serieta”’. Cosi’ Mario Monti, sul suoprofilo Twitter, chiarisce il significato delle sue parolesulla nascita dei partiti politici in Italia. ”In questi giorni si parla molto di sondaggi e quell’ xper cento che oggi ci viene attribuito, trovo sia inrisultato molto incoraggiante, se si tiene conto che ilnostro e’ un movimento nato circa un mese fa e che siconfronta con partiti uno nato nel 1994, il Pdl, l’altro, ilPd, ovviamente sappiamo tutti che non e’ nato nel 1921, chee’ l’atto di nascita del Partito Comunista d’Italia”, scriveMonti sul suo sito Internet. Sempre riferendosi a Pd e Pdl,aggiunge: ”Sono partiti che hanno una storia gloriosa, dellaquale vanno giustamente fieri, ma non tocca a me rifare lastoria del Pci o di altri partiti”. In merito poi a Sceltacivica, sottolinea: ”La novita’ e’ l’eta’ prossima allo zerodella nostra iniziativa politica. Quello che sta arrivando intermini di consenso va valutato alla luce del pochissimotempo trascorso dalla nascita. E’ una forza politica nuova enon puo’ pretendere di avere un passato glorioso, maprobabilmente ha il vantaggio, rispetto a partiti che sono inesercizio da tempo, di essere una forza piu’ fresca e menolegata a legittimi interessi costituiti. Invito tutti, maproprio tutti, a osservare i limiti della serieta’ neldibattito elettorale”.

red/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su