Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Ingroia, se smetto politica non torno Pm a Palermo

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 09:32

Elezioni: Ingroia, se smetto politica non torno Pm a Palermo

(ASCA) – Roma, 1 feb – ”Nel caso in cui dovessi decidere dismettere l’attivita’ politica, escludo di tornare a svolgereil ruolo di procuratore a Palermo”. Lo afferma AntonioIngroia, leader di Rivoluzione civile, intervistato a Omnibussu La7, augurandosi pero’ ”che questo avvenga non solo permia scelta personale ma che il Parlamento finalmente legiferisu questo tema”.

Alla domanda sul perche’ non si e’ dimesso da magistrato,Ingroia replica prima con una battuta ”non vorrei restaredisoccupato”, ma poi spiega: ”Non sono dell’avviso che imagistrati entrati in politica debbano dimettersi dallamagistratura ma che il possibile rientro dei magistrati debbaessere meglio disciplinato e magari non sia consentito ditornare al posto da cui si e’ partiti. Ci sono possibilicircuiti alternativi – ha osservato Ingroia – ci sono anchealcuni magistrati ora che stanno rientrando che non sonostati candidati dal Pd, per esempio, da Silvia Dalla Monicaad altri: ma non vedo niente di scandaloso se uno non tornain un ruolo di particolare esposizione che puo’ rischiare diaprire polemiche”.

com-ceg/cam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su