Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Diritti tv: Corte d’Appello vieta sedie e cellulari a giornalisti

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 10:34

Diritti tv: Corte d’Appello vieta sedie e cellulari a giornalisti

(ASCA) – Milano, 1 feb – Cellulari proibiti e niente posti asedere per i cronisti di giudiziaria che seguono il processod’appello sui diritti tv a carico, tra gli altri, di SilvioBerlusconi. La presa di posizione della presidente delcollegio, Alessandra Galli, ha come obiettivo quello discongiurare il rischio di riprese televisive e scatti difotografie, vietate in questo processo. Ma il risultato e’ dimettere in difficolta’ chi svolge il proprio lavoro di fareinformazione: ”Divieto di ingresso – si legge in un cartelloaffisso fuori dall’aula – con apparati di registrazioneaudiovisivi e quindi anche con apparecchi telefonici munitidi tali funzioni”. A sorvegliare i giornalisti ci sono 7carabinieri in aula, che hanno identificato un cronistatelevisivo cghe aveva scritto un sms in aula. Non e’ invecechiaro per quale motivo l’area riservata alla stampa siapriva di panche e posti a sedere. fcz/cam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su