Header Top
Logo
Giovedì 27 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Carceri: Severino, ho tracciato solco riforma. Ora andare avanti

colonna Sinistra
Venerdì 1 febbraio 2013 - 11:36

Carceri: Severino, ho tracciato solco riforma. Ora andare avanti

(ASCA) – Roma, 1 feb – ”Ho cercato di tracciare un solcofacendo le cose piu’ urgenti, a partire dall’emergenzacarceraria che dura da anni. Spero che nella la prossimalegislatura questo progetto possa essere ripreso”. Loafferma il ministro della Giustizia, Paola Severino,intervenendo al congresso di magistratura democratica.

Il Guardasigilli ribadisce che una delle strade perrisolvere la drammatica situazione delle carceri in Italia e’ribaltare il rapporto fra coloro che sono detenuti e quantiinvece usufruiscono di misure alternative. ”In Italia -spiega – il 75% dei detenuti e’ soggetto a misure carcerarie.

In altri paesi invece il 75% dei detenuti e’ soggetto amisure alternative. Questa e’ la strada da seguire”. Il ministro della Giustizia ribadisce poi quelli che sonoi ”tre canali da riattivare per una deflazione dellapopolazione degli Istituti di pena: interveniresull’edilizia, seguire la strada delle pene alternative alladetenzione, valorizzare il lavoro carcerario”. Per quantoriguarda quest’ultimo aspetto Severino ripete che ”se silavora il margine di recidiva si abbatte al 2,8%. Questoindica che l’impegno lavorativo del detenuto e’ la grandesoluzione per una vera e stabile deflazione carceraria”. fdv/cam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su