Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Terremoto: Boccali (Anci), contributi non siano considerati aiuti Stato

colonna Sinistra
Giovedì 31 gennaio 2013 - 14:41

Terremoto: Boccali (Anci), contributi non siano considerati aiuti Stato

(ASCA) – Roma, 31 gen – ”Come Anci stiamo lavorandoaffinche’ la Commissione europea riconosca che i contributi ele agevolazioni fiscali in seguito ad eventi sismici non sonoaiuti di Stato”. E’ quanto afferma il Sindaco di Perugia eDelegato Anci alla protezione civile, Wladimiro Boccali altermine della riunione tenuta questa mattina presso ilMinistero dell’Economia.

”’In un clima di collaborazione e di grande attenzione” ilSindaco Boccali, il Sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, eVeronica Nicotra Vice Segretario Generale Vicario Anci hannofatto il punto con i rappresentati delle Amministrazionicentrali interessate, Economia, Welfare, Politiche europee eCoesione territoriale, su una problematica di grandissimarilevanza per i territori interessati da eventi sismici.

”’Abbiamo esaminato tutto il dossier, concordato alcuneiniziative e dato impulso affinche’ il Governo italiano -afferma Boccali – si presenti con una posizione forte persostenere legittimita’ e correttezza degli interventirispetto a territori che, come e’ noto, hanno subito enormidanni e gravi conseguenze economiche e produttive, e che oggivivono una fase ancora piu’ drammatica a causa della crisieconomica generale”. ”’Abbiamo ricevuto rassicurazioni – aggiunge il Sindaco diPerugia- su una fase di attesa nella prospettiva di avere conil prossimo Governo una guida politica stabile e coordinata,affinche’ a Bruxelles si definisca la questione. Nelleprossime settimane scriveremo come Anci alla Commissione estiamo lavorando per coinvolgere le Associazioni di categoriae imprenditoriali interessate”.

”’Sensibilizzeremo i parlamentari europei e siamo incontatto con il Commissario Tajani e – conclude Boccali-nella veste di delegato e’ mia cura informare gliamministratori locali e Sindaci delle iniziative che verrannoadottate”.

rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su