Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Bersani, Berlusconi e’ un combattente ma perdera’ (1 Udp)

colonna Sinistra
Giovedì 31 gennaio 2013 - 15:39

Elezioni: Bersani, Berlusconi e’ un combattente ma perdera’ (1 Udp)

(ASCA) – Milano, 31 gen – Nonostante l’impegno messo inquesta campagna elettorale, Silvio Berlusconi perdera’ leelezioni del 24 e 25 febbraio. Ne’ e’ convinto il segretariodel Pd, Pierluigi Bersani, che in un’intervista rilasciata al’La Prealpina’ e in edicola domani sul quotidiano varesinoscommette sulla sconfitta del Cavaliere. ”Perdera’, questoe’ certo”.

Bersani riconosce che Berlusconi ”e’ un combattente” enel corso di una campagna elettorale condotta prevalentementein radio e televisione ”sta alzando un polverone pernascondere la sua responsabilita’, che e’ anche quella diaver fatto perdere all’Italia la faccia davanti al mondo, acausa del suo comportamento personale”.

Il segretario Pd preferirebbe invece una campagnaelettorale piu’ serena e soprattutto piu’ concentrata suicontenuti che sulle polemiche: ”Vorrei misurarmi suiproblemi concreti che interessano la vita degli italiani -chiarisce Bersani rispondendo alle domande di Gianni Sparta’- non sulla misurazione ogni cinque minuti della mia distanzao vicinanza a Monti o sulle trovate pubblicitarie cheBerlusconi inventa in televisione”.

Da Bersani, infine, una serie di accuse per il Cavaliere:”E’ stato lui a far saltare le riforme, compresa quellaelettorale, perche’ restasse il Porcellum. Voleva essere luia nominare i parlamentari. E’ stato lui a far saltare Montiper andare prima al voto e restare in sella nel suo partito.

E’ stato lui a boicottare le primarie nel Pdl. La destra none’ riuscita a emanciparsi. E neppure la Lega”.

fcz/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su